canvas pagine

invisible man

Ciao! Sono l’uomo invisibile!

Ma quale Franco! Ma quale Mourinho! L’unico, vero, originale, inimitabile e perfetto testimonial per la Sambuca Molinari sono io perché solo io posso vantare, certificare e dimostrare d’essere l’uomo invisibile! Non ci credete? Ora vi racconto tutto. Devo subito dire che la mia invisibilità un po’ me la sono sempre cercata. È vero che, specialmente […]

Continua a leggere 5

L’attimo è fuggito per sempre

Rientri a casa dal lavoro, guardi un notiziario e vedi: Heath Ledger, Philip Seymour Hoffman… ed oggi anche Robin Williams. La lista di persone che hai amato, pur senza conoscerle, perché ti hanno fatto compagnia, ti hanno fatto sognare e divertire si allunga di un nuovo addio. Non sto qui a raccontare la storia di […]

Continua a leggere 22
pesche

Queste non sono pesche

Mi piace pensare che se il buon Magritte fosse ancora tra noi e volesse realizzare un quadro partendo dalla foto inserita in questo articolo userebbe proprio questo titolo: “Queste non sono pesche”. Pensiamoci, in un mondo dove negli ultimi anni le regole dell’alimentazione e (nel senso più esteso) del “vendere cibo” sono completamente cambiate a […]

Continua a leggere 8

Permalosa, e non solo…

Entro in un negozio per una piccola spesa, giro tra gli scaffali e trovo quello che cerco. Oggetto “A”, 15 euro. Oggetto “B”, 5 euro. Arrivo alla cassa, c’è una piccola fila e una “vecchia” commessa sta istruendo quella che, a rigor di logica, dovrebbe essere una nuova commessa. Un po’ alla volta la coda […]

Continua a leggere 18

Le sabbie mobili nell’orto

Le piogge di questi giorni stanno creando delle situazioni inusuali, almeno dalle mie parti. Una signora che conosco è letteralmente affondata nel vialetto del suo orto, tradita dal terreno sabbioso inzuppato d’acqua. Le sue urla hanno richiamato l’attenzione del marito che a fatica (era bloccata fin sopra la vita) è riuscito ad estrarla. Dopo lo […]

Continua a leggere 10