canvas pagine

Pericolo Dialer

Chi, come il sottoscritto, possiede un sito internet; magari amatoriale e senza chissà quali pretese di successo, prima o poi decide d’inserire all’interno delle proprie pagine un contatore. Si parte magari con la curiosità di sapere quanti contatti si ricevono, poi ci si affina e si comincia a spulciare pagina per pagina così da monitorare le pagine preferite dai visitatori ed apportare eventuali modifiche al sito. Il web pullula d’offerte rivolte ai webmasters dilettanti con pagine e pagine d’offerte accomunate dalla solita parola magica GRATIS!Ovviamente viene da pensare: ma possibile che costoro siamo talmente generosi? Di cosa mai “vivranno” le loro offerte? Ovviamente è lecito aspettarsi una qualche forma di pubblicità, sia essa contenuta all’interno delle pagine del contatore oppure con delle mail inviate all’indirizzo del webmaster. Purtroppo certi personaggi trovano il modo d’ottenere facili e cospicui guadagni trasformando il sito del loro cliente in una forma di portatore sano di dialer. Vi porto brevemente la mia testimonianza: ormai più di un anno fa inserii all’interno del mio sito un contatore offerto da SvagoStat; bello, preciso, ricco d’informazioni ma….ingannevole! Per circa due mesi non m’accorsi di nulla protetto dalla mia connessione adsl che, come forse saprete, almeno per ora e immune dall’attacco dei dialer. Poi , utilizzando un portatile con connessione analogica, scoprii con sorpresa (e rabbia) che aprendo la mia home page si apriva una schermata con la richiesta d’installazione di un “certificato”. Capii subito di cosa si trattava e procedetti immediatamente alla disinstallazione del contatore dalle pagine del sito. Mi chiedo quanti visitatori poco avvezzi a queste cattiverie del web abbiano abboccato a questa trappola mangiasoldi. Avvisai con una pagina specifica i navigatori del problema riscontrato e mandai una mail di protesta a SvagoStat che, indovinate un po’, non rispose!Appena possibile inserirò un post con le istruzioni per difendersi da questa piaga di internet. Lo so, in molti siti sono visibili consigli per tutelarsi dai dialers, ma una pagina in più penso proprio non faccia male. Per la cronaca recentemente ho iniziato ad usare il contatore di histats. Recentemente ha fatto un bel restiling e sembrerebbe funzionare correttamente. Per questo Blog sto provando Powerstats e devo dire che sembra un buon prodotto. Certo se qualcuno pensa il contrario o vuole comunque dire la sua è il benvenuto.

(immagine da:leonardo.it)
Nota gennaio 2009: Questo blog usava Powerstats prima di trasferirsi su piattaforma WordPress
Questo articolo è tratto dalla prima versione del blog chiuso nei primi mesi del 2006
Share

, ,