Avanti miei lemming!

Arrivano le prime belle giornate di primavera, ed ovviamente le località turistiche (quelle di mare in particolare) la domenica si affollano.
Mi chiedo però se uscire dal “guscio invernale” crei nella gente un qualche stato di piccola ingenua follia. In una cittadina balneare del Veneto stanno rimettendo a nuovo una delle piazze principali, un lavoro imponente che stravolgerà completamente la piazza rispetto a com’era prima. Ovviamente è stato approntato un cantiere con tanto di recinzione e avvisi bella in mostra di divieto d’ingresso alle persone non autorizzate. Chissà come a qualcuno è venuta l’idea di curiosare dentro la piazza in costruzione ed ha pensato bene di provare ad “aprire” uno dei cancelli.
Ebbene nel giro di pochi minuti i duo o tre “temerari” esploratori del cantiere si sono trasformati in una folla! Gruppetti d’amici, fidanzati mano nella mano, famiglie con tanto di bebè hanno invaso il cantiere come un’orda di lemming accecata da chissà quale istinto primordiale!
Non ho potuto fare a meno di pensare che, se per disgrazia qualcuno si fosse fatto male “zompettando” allegramente tra buche, materiali edili ed elettrici, qualcuno si sarebbe messo seriamente nei guai. Il sindaco? I vigili? Il direttore del cantiere? Un custode?…se esiste…
…misteri dell’umana incoscienza.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi