Spiegategli cos’è un secchio.

L’ennesimo fatto di cronaca ha sconvolto la cosiddetta tranquilla provincia Italiana. E’ di questi giorni la notizia dell’uccisione di una coppia in provincia di Catanzaro da parte del figlio trentenne….
Non sto qui a commentare o descrivere il fatto, ci sono soggetti ben più competenti ed informati del fatto. Quello che vorrei sottolineare è l’ennesima dimostrazione del modo “approssimativo” nel lavorare di alcuni giornalisti.
Il fatto: l’omicida dopo aver ucciso i genitori li avrebbe portati all’interno di un campeggio (chiuso) e ne avrebbe gettato i corpi all’interno di un container adibito alla raccolta della spazzatura. Per chi non sapesse come funziona la cosa ricordo che è consuetudine in molti campeggi aver un unico punto di raccolta dei rifiuti (spesso attraverso l’uso di container) che poi viene portata via dall’ente/ditta preposta allo smaltimento. Scrivo “al condizionale” poichè al momento della scrittura di questo post i corpi non sono stati ancora ritrovati e la vicenda potrebbe prendere nuove pieghe.
Ebbene, mentre tutte le agenzie citavano la “presenza” di questo container, una giornalista di un noto tg ha pensato bene di dire che i corpi erano stati gettati in un secchio! Potete ben immaginare come dovrebbero essere ridotti i corpi per stare all’interno di un secchio.
Il fatto di cronaca non è più o meno drammatico in relazione a dove si trovassero i corpi…questo sia chiaro; ma un minimo di “prudenza linguistica” da parte di chi ci d le informazioni sarebbe gradita.

2 pensieri riguardo “Spiegategli cos’è un secchio.

  • 10 Giugno 2007 in 10:55
    Permalink

    Sempre su imprudenza tg: venerdi alle 1.40 di notte al tg1 leggono un’Ansa dove si dice che lo shuttle appena partito è esploso, sette vittime! Il mattino dopo cerchiamio la notizia ovunque, ma la notizia è che il lancio è andato benone! Non una scusa, Silenzio! e una domanda? Ma che caspita hanno letto?

    Rispondi
  • 11 Giugno 2007 in 04:31
    Permalink

    E non dimentichiamo le morti di attrici come Jennifer Beals e Monica Vitti….tutt’ora vive e vegete.

    Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi