Senza parole

Il 23 ottobre sul quotidiano QN è stata pubblicata un’intervista all’ex presidente della repubblica Francesco Cossiga (non è un caso se scrivo tutto minuscolo…) Fino ad oggi, nel mio “candore” immaginavo che il Presidente della Repubblica (e di conseguenza anche tutti gli ex) dovesse rappresentare una figura simil-papà/nonno per tutti i cittadini. A quanto pare non è proprio cosi….

Seguendo questo Link (2012: il link non è più attivo)potete leggere l’articolo di cui parlo. Scusate il formato non proprio perfetto. Se l’immagine vi apparisse troppo piccola vi ricordo che la potete ingrandire utilizzando il vostro browser. Con Explorer attraverso l’apposita funzione in basso a destra, con Firefox attraverso Ctrl + .

3 thoughts on “Senza parole

  • 25 Ottobre 2008 in 22:30
    Permalink

    Mi sembra che l’imbarazzo del giornalista rappresenti l’imbarazzo di ognuno di noi a queste parole, imbarazzo o forse meglio direi sdegno e rabbia.

    (grazie del Ctrl+, sò accecata)

    Ciao Caigo, a presto…

    Rispondi
  • 25 Ottobre 2008 in 23:49
    Permalink

    Strano che la televisione non ne parli. Affermazioni del genere dovevano fare tanto rumore.

    Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi