Il ritorno della bassacuna

Nel maggio scorso dialetticon pubblicò l’immagine di una bilancia, o meglio, di una bascula, conosciuta dalle mie parte come “bassacuna”. La mia famiglia ne possiede una praticamente da sempre; la comprò (usata) mio bisnonno al termine della seconda guerra mondiale. Per decenni ha pesato sacchi di mais, un po’ d’uva ed uno o due maiali all’anno. Poi con il tempo è finita sempre più spesso relegata in qualche angolo polveroso o prestata a qualche parente, finché un bel giorno grazie al flash provocato dalla pubblicazione su dialetticon (grazie em 😉 ) io e mio zio siamo partiti alla ricerca della bassacuna errante e, finalmente, oggi posso annunciare che è tornata a casa! Polverosa, più arrugginita di quanto la ricordavo, con qualche sgradevole macchia di colore bianco ma comunque a casa…e per sempre. Una piccola nota: oggi siamo abituati a strumenti d’alta precisione che ti danno peso e volume anche di uno sputo ma , a mio parere, troppo vulnerabili. Senza corrente elettrica sono morti. Uno sbalzo di tensione e sono morti. Troppa umidità e sono morti. Troppa polvere e sono morti. La vecchia bassacuna invece 🙂 non sarà precisa al grammo ma funziona sempre in qualunque condizione!

A seguire il bassacuna show.

 
La bassacuna

9 pensieri riguardo “Il ritorno della bassacuna

  • 1 Agosto 2009 in 18:59
    Permalink

    come ti dicevo è magnificamente conservata, un vero gioiellino… appena quelli di dialetticon se ne accorgono, mi sa che linkeranno il bassacuna show…

    Rispondi
  • 1 Agosto 2009 in 19:27
    Permalink

    Cavolo, se è bella!
    Io la metterei in salotto 🙂 davvero eh!

    Bentornata a casa Bassacuna!

    Rispondi
  • 1 Agosto 2009 in 20:13
    Permalink

    Il vintage ha sempre il suo fascino. Cerca di riutilizzarla come pezzo di arredamento, sono sicura che farà la sua figura!! (e non sono ironica)

    Rispondi
  • 1 Agosto 2009 in 21:14
    Permalink

    Scusa, ma come si pesavano i maiali la sopra?

    Rispondi
  • 2 Agosto 2009 in 10:29
    Permalink

    @ em e gaz – Orsù! Onoriamo la bassacuna! 😉
    @ Fenice – La mia casa è già piena come un uovo ma cercheremo comunque di trovargli una sistemazione dignitosa
    @ lordfelix – Beh!…. quando i maiali ci finivano sopra..erano già cadaverini, pronti a diventare salumi e braciole.

    Rispondi
  • 3 Agosto 2009 in 11:39
    Permalink

    lord: tu conosci qualcuno in grado di far salire spontaneamente un maiale sopra una bilancia?

    Rispondi
  • 5 Agosto 2009 in 10:39
    Permalink

    caigo – zago – scusate! 😆 non avevo capito.

    (Che figuuuuuura)

    Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.