La cacca porta fortuna a pasqua?

Esco dal mio momentaneo e forzato letargo per pubblicare un inusuale post-pasquale.
Oggi per me è stato giorno di lavoro passato in parte a “cavallo” del mitico Doblò 33. Non mi da fastidio lavorare nei giorni di festa, tutt’altro, preferisco avere i miei giorni liberi in momenti meno caotici pero….c’ è sempre un però; avrei preferito chiudere la giornata lavorativa in un modo più tranquillo.
Ero da poco rientrato in sede e mi apprestavo a chiudere quando uno stormo di rondini ha fatto irruzione nell’edificio, in realtà erano solo tre ma in quel momento per me era come se fossero tremila!
Le tre malefiche pennute volanti hanno iniziato a volare tra uffici e spogliatoi scagazzando su mobili e documenti. Due sono uscite quasi subito ma ma terza (la più stronza di tutte) è salita al piano superiore costringendomi ad inseguirla e ad aprire le finestre sperando decidesse di uscire senza troppi problemi.
La maledetta si è dimostrata poco collaborativa ignorando (di proposito?) le finestre aperte e scagazzando nuovamente (ma quanta ne fa!!!!!)  🙄 anche nell’ufficio al secondo piano. Il duello si è protratto per diversi minuti costringendomi a lasciare il posto di lavoro ben oltre il normale orario di servizio visto che, con “un ‘infiltrata” dentro l’edificio, non potevo inserire l’allarme antintrusione.
In qualche modo la rondine è riuscita a trovare l’uscita e a me non è rimasto altro da fare che lasciare un biglietto per il mio collega in servizio domani: “caro collega, non impressionarti per le cacchette, sono state le rondini”.
Ora finalmente sono a casa e mi sto rilassando e riprendendo grazie agli ovetti di cioccolato regalati dal Sig. Giovanni. Grazie amico, ne avevo proprio bisogno! 😀

12 pensieri riguardo “La cacca porta fortuna a pasqua?

  • 24 Aprile 2011 in 20:48
    Permalink

    Questa si che è una pasqua da ricordare! 😆
    A proposito: Buona Pasqua!

    Rispondi
  • 25 Aprile 2011 in 10:41
    Permalink

    Non so se la c**** porti fortuna oppure no ma quegli ovetti sono una tentazione.
    Buona Pasquetta e 25 Aprile.

    Rispondi
  • 25 Aprile 2011 in 13:27
    Permalink

    Nel periodo di Pasqua tutto l’interesse è concentrato sulle colombe; forse, gelose, volevano solo attirare un po’ l’attenzione. 🙂

    Rispondi
  • 25 Aprile 2011 in 20:51
    Permalink

    Erano spaventate poverette !!!! Comunque sono certo che portano fortuna, oltre che la primavera 😀

    Rispondi
  • 26 Aprile 2011 in 16:58
    Permalink

    @ Demetra: Buona Pasqua anche a te.
    @ marta: Pasqua con…ricordini.
    @ leonardo: Gli ovetti sono delizioni e si stanno estinguendo rapidamente.
    @ Ross: Gelosia tra pennuti! 😛
    @ Robi: Speriamo siamo veramente di buon auspicio.
    @ skip: E meno male che non ci sono le mucche volanti, la loro….”fortuna”sarebbe stata anche troppa per me. 😀

    Rispondi
  • 26 Aprile 2011 in 18:07
    Permalink

    la cacca porta buono SEMPRE ed una cacca di rondine fa primavera! 😆

    Rispondi
  • 26 Aprile 2011 in 18:22
    Permalink

    @ Diana: Allora non mi devo assolutamente lamentare con tutta questa …abbondanza! 😆

    Rispondi
  • 26 Aprile 2011 in 19:22
    Permalink

    Hai fatto benissimo a lasciare un biglietto d’avviso al tuo collega.
    Pensa a cosa avrebbe pensato lui senza quel biglietto.
    Ecco… se ti ricordi una scena del film “Amici miei” (un bambino sul vasetto), immaginala al contrario!

    Rispondi
  • 26 Aprile 2011 in 19:40
    Permalink

    Per fortuna che avevi i miei ovetti di cioccolata!
    Grazie di tutto, magari ci rivediamo l’anno prossimo.
    Ciao 8)

    Rispondi
  • 27 Aprile 2011 in 22:18
    Permalink

    @ il THeO: Immagino, immagino… 😉
    @ Sig. Giovanni: Più che volentieri! Ci sentiamo presto. 🙂
    …e con tutti ci sentiamo venerdì con il primo post dedicato al recente viaggio.
    Ciao 😀

    Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi