X-worm: quorum

I vermicelli azzurri ci segnalano il raggiungimento del quorum, un 57% provvisorio ma che non lascia dubbi sull’esito finale dello spoglio.
Ora vedremo di che pasta sono i nostri governanti visto i precedenti non sempre edificanti.
Per chiarezza ripropongo un estratto da un commento tratto dal post precedente.
Nel 1993 viene soppresso tramite referendum il ministero dell’agricoltura e abrogata la legge sul finanziamento pubblico dei partiti, rispettivamente, con il 75% e il 90% dei voti validi. Quattro mesi dopo viene istituito il ministero per le politiche agricole e nel 1997, analogamente, il finanziamento pubblico dei partiti è reintrodotto attraverso il meccanismo volontario della destinazione del 4 per mille dell’Irpef.

14 thoughts on “X-worm: quorum

  • 13 Giugno 2011 in 18:21
    Permalink

    Speriamo non facciano scherzi!
    Intanto mi godo il momento. SI! SI! SI! e ancora SI! 😀

    Rispondi
  • 13 Giugno 2011 in 18:36
    Permalink

    Per le analisi e la guardia e tutti i crismi c’è tempo. Ora festeggio fino a mattina. Ci siamo guadagnati questa vittoria, eccheccazzo! 😀

    Rispondi
  • 13 Giugno 2011 in 18:52
    Permalink

    Guarda…visti i personaggi anche io esulto nell’immediato , tanto perchè esultare di tanto in tanto ridà un pò di speranze, ma…..

    Rispondi
  • 13 Giugno 2011 in 19:42
    Permalink

    Goooooollll! goooooollll! goooooollll!
    Vai cosìììììììì!!!!!
    Scusate, esulto a modo mio. 😛

    Rispondi
  • 13 Giugno 2011 in 20:51
    Permalink

    @ tutti:… Avete ragione, alziamo i calici e brindiamo.
    zago… il tuo è un caso senza speranza ormai. 😛

    Rispondi
  • 13 Giugno 2011 in 22:30
    Permalink

    @ skip: Dalla Liguria con furore! 😉
    @ mex: Possiamo fare con un Italico prosecco? 😀

    Rispondi
  • 13 Giugno 2011 in 22:37
    Permalink

    Mi aggrego 😆 CIN-CIN-CIN-CIN 😳 ohi ohi..sò imbriaga 😳
    Ora stiamo a vedere che succede,non credo possano permettersi scherzi 😈
    Ciaoooooooo buona ninna smackkkk

    Rispondi
  • 14 Giugno 2011 in 08:56
    Permalink

    Io non esulto affatto.
    Con la storia del SI sull’acqua, ci faranno annegare nelle polemiche.
    Era meglio affidarla ai privati che così avremmo avuto tutta acqua “Perrier”

    Rispondi
  • 14 Giugno 2011 in 18:25
    Permalink

    @ Demetraseele: Aspettiamo curiosi….
    @ il THeO: E perché non farci lavare i denti con il Dom Perignon? 😛

    Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi