Un giorno Perfetto

Natale 2012Ci siamo, anche quest’anno arriva il Natale.
Dobbiamo festeggiare? Beh…si…no…forse…però…
Vedo persone che hanno ben poca voglia di festeggiare e trovandosi di fronte alle vetrine colorate, “l’obbligo” dei regali i pranzi e le cene sottotono finiscono con il deprimersi  ancor di più.
Inutile calcare la mano sull’argomento ormai ben noto, non me la sento di buttarla sulla retorica ne di fare un sermone sul significato del Natale, credo sia più corretto, nel mio piccolo, lasciare  una traccia che unisca speranza, malinconia, un filo di simpatia e della buona musica che si sa, non fa mai male.
Così ho pensato di pubblicare il video di una canzone che parla di un “Giorno Perfetto” ma non nella versione originale di Lou Reed,  bensì quella interpretata da una band di arzilli vecchietti Giamaicani.
Possiamo guardare il video e limitarci ad apprezzarne l’interpretazione, possiamo anche chiudere gli occhi, ascoltare la canzone e lasciarci trasportare dalla nostra fantasia e farci condurre verso nuovi significati.
Possiamo fare tutto quello che ci pare, tanto è Natale.

Auguri a Tutti.

16 thoughts on “Un giorno Perfetto

  • 24 Dicembre 2012 in 18:01
    Permalink

    Posso consigliare un buon dentista alla band? 😛
    Buon Natale Caigo!!!

    Rispondi
  • 24 Dicembre 2012 in 18:06
    Permalink

    Facci caso: certe popolazioni sanno divertirsi con niente, noi, che abbiamo di più, ci deprimiamo perchè ci manca il superfluo.

    Rispondi
  • 24 Dicembre 2012 in 18:14
    Permalink

    Chissà perché me l’aspettavo un post del genere. 😉
    Buon Natale a tutti!!!

    Rispondi
  • 24 Dicembre 2012 in 18:27
    Permalink

    @ paolo: Un dentista in Giamaica o in Italia?
    @ grazia: L’ultimo modello del *** La versione più grande del ***…
    È proprio vero.
    @ stefitiz60: E come scorre agile il loro sangue!
    @ zago: …tu mi conosci.
    —– BUON NATALE! ——

    Rispondi
  • 24 Dicembre 2012 in 19:09
    Permalink

    Buon Natale da Giovanni e Signora. 🙂

    ps. Non mi funzionano le faccine, inserita manualmente

    Rispondi
  • 24 Dicembre 2012 in 19:31
    Permalink

    “Che vuol ella, Eccellenza, il pezzo è bello,
    poi nostro, e poi suonato come va;
    e coll’arte di mezzo, e col cervello
    dato all’arte, l’ubbie si buttan là.
    Ma cessato che fu, dentro, bel bello
    io ritornava a star come la sa:

    E come ben sai, io ho sempre il problema della dentiera, mannaggia!
    Auguri a tutti!

    Rispondi
  • 24 Dicembre 2012 in 19:39
    Permalink

    @ Sig Giovanni: Ho visto il problema, appena ho tempo vedo di sistemare i plugin responsabili.
    Auguri anche a te …e Signora. (Mi raccomando!) 😛
    @ il THeO: Problema che i Jolly Boys sembrano non avere! 8)
    Buon Natale THeO!

    nota: Ora scappo, a domani (o dopodomani). Ciao

    Rispondi
  • 24 Dicembre 2012 in 21:20
    Permalink

    Ci sono anch’io.
    Buon Natale e felice Anno nuovo!!! 🙂

    Rispondi
  • 24 Dicembre 2012 in 23:01
    Permalink

    E dunque un Natale perfetto per te e un Anno all’insegna del cambiamento. 80
    Grazie del passaggio sulle ragnatele del mio blog! ( Sarebbe ora che tu passassi anche su G+ ) 🙂 😉

    Rispondi
  • 24 Dicembre 2012 in 23:05
    Permalink

    Che invidiabile verve hanno i maturi cantanti giamaicani!
    Tanti cari auguri di Buon Natale anche a te, superCaigo. 🙂

    Rispondi
  • 25 Dicembre 2012 in 10:52
    Permalink

    ♪ ♫ Buon Natale Uomo della Nebbia. ♪ ♫

    Rispondi
  • 26 Dicembre 2012 in 11:11
    Permalink

    @ mcluka: Piacere di ritrovarti!
    @ filo: Suvvia! Anche le ragnatele hanno il loro fascino.
    G+? Vedremo…
    @ skip: Sole, mare, tranquillità. Hanno buone basi i Giamaicani.
    @ amistad: Un saluto un musica? Grazie!
    —–Ancora BUON NATALE a Tutti! 😀

    ps: Il plugin che gestiva la toolbar con gli smilies è stato “abbandonato”, per questo motivo non funziona più.
    L’ho rimosso, per il momento eventuali faccine andranno inserite…a memoria! 😉
    Scusate il disguido.

    Rispondi
  • 26 Dicembre 2012 in 19:34
    Permalink

    Mi unisco agli auguri.
    Buone Feste!

    Rispondi
  • 27 Dicembre 2012 in 11:25
    Permalink

    Speriamo che il 2013 sia meglio del 2012. Speravo nei Maya, non per la fine del mondo ma per la fine di un’epoca, ma da quel che si vede in giro tutto cambia per non cambiare niente!
    Auguri.

    Rispondi
  • 27 Dicembre 2012 in 21:44
    Permalink

    @ franco.ruggeri: Grazie Franco, ricambio gli auguri.
    @ semplice: Dove hanno fallito i Maya potrebbero riuscire gli Aztechi, gli Inca, i Toltechi… sempre in tema di cambiamento s’intende.
    Auguri anche a te! 🙂

    Rispondi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi