Per la precisione

Lunedì.
Il Primo dice al Secondo: «Organizziamo una serata in pizzeria per domani?».
«Bene» Risponde il Secondo «Mandiamo un messaggio anche agli altri».
Testo messaggio: [Chi vuole passare una serata in pizzeria dia conferma, appuntamento in Piazza XXX domani alle ore 20.00. Ciao].
Poco dopo il Terzo risponde al messaggio «Ok».
Il Quarto non risponde.
Martedì.
Primo, Secondo e Terzo s’incontrano e passano la serata in compagnia.
Mercoledì.
Ore 20.00, il Quarto telefona al Primo: «Dove siete? Vi sto aspettando in Piazza!»
Primo: «Ci stai aspettando? Guarda che ci siamo trovati ieri sera, non hai letto il messaggio?».
Quarto: «Io il messaggio l’ho letto ieri, non tengo il telefono sempre acceso, la prossima volta cerca di essere più preciso, scrivi “appuntamento martedì sera” e non “appuntamento domani sera”. Ciao».

Lascia un commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi