canvas pagine

Come usare Disqus per lasciare dei commenti nei siti

Disqus è probabilmente la piattaforma più diffusa al mondo per i commenti sui siti web.
Quali sono i suoi punti di forza?
È una piattaforma esterna al sito che la ospita che in questo modo ha la possibilità di “alleggerire” il suo database. Unica controindicazione: la possibilità di un piccolo ritardo nel caricamento delle pagine.
È scalabile: si parte da una versione free per i siti non commerciali o con poco traffico e si arriva ad una versione pro per siti ad alto traffico, strumenti evoluti, ecc…
Fornisce buoni strumenti per la gestione/visione del traffico e validi filtri antispam.
Inoltre, per il lettore c’è il vantaggio di poter usare un unico strumento per partecipare alle discussioni nei siti loggandosi, se vuole, attraverso il suo social preferito.

Come ci si registra a Disqus?

Si può partire dalla pagina di Registrazione ma anche più semplicemente dalla sezione commenti di un qualunque sito che utilizza Disqus.

 

È possibile registrarsi utilizzando un profilo tutto nuovo con Nome/Email/Password oppure accreditandosi attraverso uno dei social compatibili.
Nel primo caso dopo aver inserito i dati ti verrà chiesta la verifica del tuo indirizzo email.
Controlla la tua posta e procedi alla conferma.

Verrai reindirizzato alla home page di Disqus.
Vai su Setting (rotellina dentata in alto a destra).

Controlla Profile. Qui puoi caricare un avatar, gestire il tuo nome pubblico, la privacy, ecc…
Controlla Setting. Qui puoi vedere ed eventualmente modificare Username, Email e Password.

La procedura per registrarsi attraverso un social è simile.
Le differenze sono che il sistema ti chiederà l’autorizzazione ad accedere all’app.

e che di conseguenza, una volta effettuato l’accesso, troverai dei punti in comune con il social prescelto. Ad esempio, la presenza dello stesso avatar precaricato.
Ora sei entrato nel mondo di Disqus e puoi partecipare alle discussioni.
Ricorda di prenderti un po’ di tempo per sfogliare tutte le altre funzionalità del tuo account per meglio comprenderne le funzionalità.
Ma soprattutto ricorda di partecipare in modo educato e responsabile alle discussioni.

Nota: per un po’ di tempo questa guida resterà evidenziata nella sezione “Articoli che potrebbero interessarti”.

Share

, , , , ,