canvas pagine

La gallina canterina che arriva dalla Cina

wang rong rollinQuesto inverno il tormentone della musica pop potrebbe arrivare alla ormai non più lontana Cina. Ci eravamo appena ripresi dal Gangnam Style del Coreano Psy che ci tocca sorbire l’arrivo di Wang Rong Rollin e la sua Chick Chick, una canzone “furbetta” che non inventa nulla di nuovo in quanto unisce suoni moderni ed accattivanti ad un testo degno di vecchie glorie come Il Ballo del Qua Qua o Il Coccodrillo Come Fa ma anche più recenti come The Fox. È così che un ipotetico dialogo (?) tra mamma gallina ed il suo pulcino ci viene proposto unendo il Mandarino al classico, inossidabile, internazionale, sempreverde coccodè!
Che ci sia l’intenzione di scalare le classifiche internazionali lo dimostra la qualità del video associato alla canzone. Troviamo cliché ben collaudati come l’ambientazione fumettistica-favolistica alla Californa Gurls di Kate Perry, graziosi e ammiccanti abiti anni 70′, ballerine e ballerini danzanti “svestiti” come animali da cortile e una pacioccona mamma gallina in versione cartone animato.
In breve, non manca nulla, gli ingredienti per un successo programmato ci sono tutti. Resta da capire se il mondo è pronto per questo nuovo arrivo (la sto facendo troppo grande? 😉 ) o se le tossine di Psy sono ancora talmente presenti intorno a noi per permetterci di digerire anche questa canzone made in China.
Vedremo, magari in primavera, come sarà andata a finire.

Share

, , , , , ,