canvas pagine

Archive | 100 Righe

PICCOLO MONDO ANTICO – Antonio Fogazzaro

Soffiava sul lago una breva fredda, infuriata di voler cacciar le nubi grigie, pesanti sui cocuzzoli scuri delle montagne. Infatti, quando i Pasotti, scendendo da Albogasio Superiore, arrivarono a Casarico, non pioveva ancora. Le onde stramazzavano tuonando sulla riva, sconquassavan le barche incatenate, mostravano qua e là, sino all’opposta sponda austera del Doi, un lingueggiar […]

Share
Continua a leggere 12

LA BOMBA – Giovannino Guareschi

La mattina di Pasqua, don Camillo, uscendo di buon’ora, trovò davanti alla porta della canonica un colossale uovo di cioccolata con una bella gala di seta rossa. O meglio: un uovo formidabile che assomigliava molto a un uovo di cioccolato, ma che in realtà era semplicemente una bomba da cento chili, che avevano pitturato di […]

Share
Continua a leggere 11

LUNA INCOSTANTE – Larry Niven

Stavo guardando il telegiornale, quando vi fu il cambiamento, come un movimento guizzante captato con la coda dell’occhio. Mi volsi verso il balcone. Qualunque cosa fosse, arrivai troppo tardi per afferrarlo. La luna era molto luminosa, quella sera. Lo notai, e sorrisi, e mi voltai dall’altra parte. Johnny Carson stava iniziando proprio allora il suo […]

Share
Continua a leggere 18

COMPAGNO DI SBRONZE – Charles Bukowsky

La macchina strizzafegato. Danforth appese i corpi uno ad uno dopo che l’asciugatrice meccanica ebbe finito di strizzarli. Bagley sedeva ai telefoni, “quanti ne abbiamo fatti?” “19. proprio una buona giornata.” “merda, è proprio cosi, sembra proprio una buona giornata, quanti ne abbiamo piazzati ieri?” “14.” “discreto, discreto, se continuiamo così faremo un mucchio di […]

Share
Continua a leggere 6

IL CONTE DI MONTECRISTO – Alexandre Dumas

Il 24 febbraio 1815, la sentinella della Madonna della Guardia, a Marsiglia, segnalò l’arrivo del tre alberi Faraone, proveniente da Smirne, Trieste e Napoli. La nave avanzava molto lentamente, e i curiosi assiepati sulla banchina compresero che a bordo doveva essere accaduta qualche disgrazia. La vaga inquietudine che gravava sugli spettatori ne aveva particolarmente colpito […]

Share
Continua a leggere 11